Notizie

MISE: bando da 22 milioni per il rilancio dell'area di crisi industriale del gruppo Merloni

Area di crisi industriale - Photo credit: Foto di MichaelGaida da Pixabay Il Ministero dello Sviluppo economico lancia un bando da circa 22 milioni di euro per sostenere con contributi a fondo perduto e finanziamenti agevolati nuove iniziative imprenditoriali per il rilancio dell’area industriale del gruppo Merloni S.p.a in Umbria e nelle Marche.

Aree di crisi industriale: cosa prevede la riforma delle agevolazioni

Rete unica telecomunicazioni: via libera della Commissione UE a Fibercop

Rete unica tlcDopo il via libera dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni (Agcom) arriva anche l'ok da Bruxelles a Fibercop, la nuova società che gestirà la rete secondaria di TIM, sia in rame che in fibra. Un importante tassello verso l’avvio dell’operatività di Fibercop che è confermata per il primo trimestre 2021.

> Recovery plan: le priorità per telecomunicazioni, digitale e innovazione

Assonime: un ministro ad hoc per il Recovery Fund e semplificazione

Recovery Plan: le proposte di AssonimePer non perdere i fondi europei del Recovery Fund, l'Italia dovrà nominare un ministro ad hoc, semplificare drasticamente le procedure amministrative di spesa, garantire la convergenza tra maggioranza e opposizione in Parlamento per votare le linee guida deliberate dal governo. Queste le principali proposte contenute nel rapporto elaborato da Assonime.

> Recovery Fund, cosa prevede il piano nazionale per la ripresa e la resilienza

Fondo StudioSi: dalla BEI primi finanziamenti agli studenti del Sud Italia

StudioSìIl fondo StudioSì, gestito dalla BEI, ha erogato i primi 2 milioni di euro di prestiti a tasso zero a sostegno degli studenti del Sud Italia iscritti all'università, sia in Italia che all'estero.

> Recovery plan: MIUR, investire i fondi UE per una scuola sicura e digitale

Manovra 2021: risorse a enti locali e riparto immediato fondo per investimenti

Manovra 2021: le misure per ministeri, regioni e enti localiSul fronte delle risorse per le amministrazioni centrali e gli enti locali, la manovra da un lato mira a rilanciare gli investimenti pubblici e dall’altro ad assicurare il funzionamento di Regioni e Comuni chiamati a fornire servizi ai cittadini. Il tutto con una novità: la ripartizione immediata tra Ministeri dei miliardi del Fondo per gli investimenti. 

> Cosa prevede la Manovra 2021?

La nuova Strategia per la riqualificazione energetica del parco immobiliare - STREPIN 2020

STREPIN 2020Gli edifici sono nel mirino delle politiche energetiche europee e nazionali, in quanto responsabili di buona parte dei consumi di energia e delle emissioni. Il MISE aggiorna quindi la Strategia per la riqualificazione energetica del parco immobiliare (STREPIN 2020) con misure e azioni per il conseguimento dei nuovi target.

La ripresa parte dall’edilizia green: cosa prevede la strategia Renovation Wave

Sviluppo sostenibile: contributi alle città per la creazione di un network europeo

Urbact IIIPubblicato il nuovo bando del programma URBACT III per la realizzazione di un network europeo a sostegno delle città interessate alla localizzazione degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell'ONU.

> Ddl Rigenerazione urbana: allo studio un Fondo da 500 milioni l’anno

Manovra 2021, Di Maio: risorse a SIMEST e rifinanziamento del Piano Made in Italy

Manovra 2021: fondi per l'internazionalizzazioneOltre a immettere nuove risorse nel Fondo SIMEST, la manovra stanzia anche 50 milioni l’anno per il Piano straordinario per il Made in Italy di ICE. A confermarlo il ministro Di Maio alla Camera, a qualche giorno di distanza dall'audizione dei big di SIMEST che avevano chiesto più risorse per il Fondo 394.

> Cosa prevede la Legge di Bilancio 2021?

Riprogrammazione fondi europei: dove vanno le risorse liberate per l'emergenza Covid-19

Elisa Ferreira: Photo credit: European Union, 2020 - Photographer: Claudio Centonze Prosegue l'opera di riprogrammazione dei fondi europei assegnati all'Italia, che vede Regioni e Ministeri modificare i Programmi operativi per finanziare nuovi interventi in risposta alla crisi Covid-19. Le ultime novità riguardano le modifiche ai POR di Calabria, Liguria ed Emilia Romagna, appena approvate dalla Commissione europea.

> Politica di Coesione: come funziona la riprogrammazione dei fondi europei

Assegno unico figli: a luglio 2021 partono gli aiuti per le famiglie

Manovra 2021: Assegno unico, via libera da luglio 2021Via libera da luglio 2021 all'assegno unico per i figli che, con la nuova legge di Bilancio, vede un incremento del budget a disposizione e l'estensione anche agli autonomi e agli incapienti. 

> Le misure previste dalla Legge di Bilancio 2021

Bilancio UE 2021-27, Ungheria e Polonia insistono: eliminare condizionalità su stato di diritto

Parlamento europeo - Photo credit: Foto di Erich Westendarp da Pixabay Ungheria e Polonia rispondono alla richiesta della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen di togliere il veto sul bilancio UE 2021-27 e ricorrere alla Corte di giustizia UE contro la condizionalità dello stato di diritto: il meccanismo concordato con il Parlamento, che permette di bloccare l'accesso ai fondi europei in caso di violazioni, deve essere espunto dall'accordo.

> I negoziati tra Parlamento UE e Consiglio su Recovery fund e QFP 2021-27

Pagina 5 di 1664

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.