Export: le iniziative ICE per l’agroalimentare

Fiere ICE Agroalimentare: photocredit Rudy and Peter SkitteriansCina e Spagna. Sono queste le destinazioni delle iniziative dell’ICE per la promozione del food&wine italiano nel mondo, a cui è possibile aderire a dicembre.

Decreto Crescita - credito d'imposta per le fiere internazionali

CDP-Assofondipensione: piu' investimenti nell’economia reale

CDP-Assofondipensione: maggiori investimenti verso l’economia reale italianaCassa Depositi e Prestiti (CDP) e Assofondipensione, l’associazione dei fondi pensione negoziali, lanciano un progetto per attrarre maggiori investimenti nell’economia reale italiana, in linea con quanto previsto dal piano industriale di CDP.

> Piano industriale CDP 2019-2021: investimenti per 200 miliardi in tre anni

Industria: raccomandazioni UE per economia circolare e tecnologie green

Economia circolareCreare mercati per i prodotti circolari, sviluppare progetti pilota su tecnologie pulite e passare a fonti alternative. Sono le priorità alla base delle raccomandazioni formulate da un gruppo di esperti su come trasformare le industrie ad alta intensità energetica dell'UE.

Come, e dove, usare i fondi UE per rendere Italia e Europa piu’ green 

Connecting Europe Facility: digitale, proposte per i fondi UE post 2020

CEF post 2020 DigitaleL’UE deve investire di più nello sviluppo delle reti 5G. Lo chiedono a gran voce le imprese, le università e i cittadini europei che hanno partecipato alla consultazione pubblica sulla sezione dedicata al digitale del Meccanismo per collegare l'Europa (Connecting Europe Facility - CEF) 2021-2027.

Bilancio UE: cosa finanzia il Connecting Europe Facility 2021-2027

BEI: stop agli incentivi alle fonti fossili dal 2021

Energia UELa BEI dice lo stop agli incentivi ai combustibili fossili dal 2021. Ma la decisione esclude i progetti di interesse comune (PIC) già autorizzati da Bruxelles.

> Le carenze nella gestione dei fondi UE per energia, trasporti e TLC

PAC: guidare gli agricoltori verso lo sviluppo sostenibile

PAC: investimenti e azioni sostenibili nel settore agricoloComprendere le scelte degli agricoltori per contribuire allo sviluppo di un settore più attento alla tutela ambientale. È questa una delle priorità della politica agricola comune (PAC), che solo lo scorso anno ha stanziato 60 miliardi di euro per garantire una produzione agricola più sicura e sostenibile.

> Agricoltura – il manifesto delle Regioni europee per la PAC post 2020

Politica Coesione - 5 priorita' per la transizione industriale

Politica coesioneInnovazione, imprenditorialità e crescita inclusiva sono alcune delle priorità individuate dalla Commissione UE e dall'OCSE per aiutare 12 regioni, tra cui il Piemonte, e 2 Stati membri dell'UE a realizzare la transizione industriale e ad affermarsi in un'economia globalizzata.

Politica Coesione - fondi UE a 12 progetti per transizione industriale

Sviluppo urbano: ASPESI, progetti per la rinascita della Capitale

ASPESI Roma, tre nuovi progetti per rinascita CapitaleASPESI Roma presenta tre proposte, frutto dalle attività del laboratorio permanente per Roma, per contrastare l’immobilismo e promuovere un  percorso di rinascita della Capitale.

> Rigenerazione urbana: ASPESI, misure per citta' intelligenti e inclusive

Industria - Commissione UE, raccomandazioni per settori strategici

Industria UEPer rafforzare la competitività dell’industria europea nel mondo, la Commissione europea ha pubblicato una serie di raccomandazioni formulate dal Forum strategico su importanti progetti di comune interesse europeo.

> Horizon 2020 - fondi UE per ricerca su ICT e intelligenza artificiale

MIUR - Patto per la ricerca, le imprese devono investire di piu'

Patto ricerca MIURAccrescere gli investimenti in ricerca e sviluppo nelle grandi aziende. E' uno degli impegni individuati dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca nell'ambito del Patto per la ricerca presentato alla Camera dei Deputati.

MISE – via alle domande per grandi progetti di ricerca e sviluppo 

Piano Juncker: nuova linfa per occupazione e crescita nell’UE

Piano Juncker - più crescita e occupazione nell'UEUn aumento dello 0,9% del prodotto interno lordo dell’Unione europea e la creazione di 1,1 milioni di nuovi posti di lavoro rispetto alle previsioni. Questo lo scenario di crescita nell’anno in corso, merito del piano Juncker.

> Piano Juncker - risultati aggiornati a settembre 2019

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.