Business forum Italia-Cina: nuovo appuntamento per le PMI

Business forum Italia Cina Parte oggi un nuovo appuntamento a sostegno dell'internazionalizzazione delle imprese italiane in Cina, con un focus specifico sulla Provincia del Guangdong e sulla città di Canton. L'iniziativa è promossa nell’ambito del Business Forum Italia-Cina.

Finanziamenti SIMEST per l’internazionalizzazione: da oggi il 50% è a fondo perduto

Covid-19: task force Parlamento UE, serve un'azione concreta per il turismo

Task force PE turismo, serve azione concreta dell'UEI membri della commissione per il Turismo e i Trasporti del Parlamento europeo lanciano l’allarme: "il settore del turismo, che impiega 22 milioni di persone in Europa, è sull'orlo del collasso”. E' necessaria un’azione concreta dell’Unione europea per salvarlo dalle conseguenze del coronavirus.

> Turismo: Parlamento UE, servono sforzi maggiori per salvare il settore

Spazio aereo: come Bruxelles vuole migliorare la gestione del traffico e ridurre le emissioni

Single European Sky - Foto di SevenStorm JUHASZIMRUS da PexelsLa Commissione propone un aggiornamento del quadro normativo del Cielo unico europeo alla luce degli obiettivi del Green Deal. Obiettivo: modernizzare la gestione dello spazio aereo e creare rotte più sostenibili, riducendo fino al 10% le emissioni nell'aviazione. 

Trasporti: per finanziare la rete TEN-T occorre un mix di fondi UE e strumenti finanziari

Blocco di Paesi UE contro etichettatura a semaforo. Esonero per Dop e Igp

Etichettatura alimenti - Foto di mohamed Hassan da Pixabay Italia, Cipro, Grecia, Lettonia, Romania, Repubblica Ceca e Ungheria creano un fronte comune sul tema dell'etichettatura alimentare. Al Consiglio Agricoltura i sette Paesi hanno presentato un documento che detta i principi cui dovrebbe ispirarsi un futuro schema di etichettatura nutrizionale fronte-pacco armonizzato a livello UE in alternativa al modello a semaforo.

Guida ai fondi per l'agricoltura nel decreto Rilancio

Imprese: beni confiscati in comodato gratuito per tornare a lavorare in presenza

Beni confiscatiCon il progetto 'Spazi per ricominciare' le aziende colpite dalle conseguenze dell'emergenza Covid-19 potranno usufruire dei beni confiscati per mantenere livelli sostenibili di lavoro in presenza. Lo prevede il protocollo sottoscritto da Unioncamere insieme all’Agenzia nazionale per l'amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (ANBSC) per sostenere l’occupazione e le attività produttive.

Finanziamenti per imprese sequestrate e confiscate, via alle domande

Rinnovabili: meccanismo di finanziamento per realizzare progetti in altri Stati UE

Energie rinnovabili - Photo by Tom Fisk from PexelsBruxelles pubblica le regole del meccanismo unionale di finanziamento dell’energia rinnovabile che permetterà agli Stati che non rispettano i target per le FER di ottenere “crediti” realizzando progetti in altri Paesi. 

Clima: la strada per centrare gli ambiziosi obiettivi UE 2030

Recovery Fund: UE, crescita sostenibile al centro dei Piani di ripresa e resilienza

Ursula von der Leyen - European Union, 2020 - Source: EC - Audiovisual Service - Photographer: Etienne AnsotteCon la pubblicazione della sua strategia annuale per la crescita sostenibile (ASGS) 2021, la Commissione europea ha definito gli orientamenti per l'attuazione dello Strumento per la ripresa e la resilienza, il Recovery Fund cardine del pacchetto Next Generation EU con cui l'Unione punta ad uscire dalla crisi innescata dalla pandemia di Covid-19.  

Recovery fund: Commissione UE a lavoro sulle linee guida per i governi

Stato dell’Unione: cosa aspettarsi su commercio, Brexit e partenariati

State of the Unione 2020: le priorità su commercio e geopoliticaRilancio del multilateralismo e dialogo con la Cina, ma senza rinunciare a difendere gli interessi UE. Rafforzamento delle relazioni con gli alleati storici USA e UK. E ancora un partenariato alla pari con l’Africa e con i Balcani occidentali. Queste le priorità estere della Commissione von der Leyen e su cui correranno anche programmi di investimento e internazionalizzazione.

Stato dell'Unione: cos'ha detto Ursula von der Leyen al Parlamento UE

Nel sistema ETS sta per entrare anche il trasporto marittimo

Trasporto marittimo - Foto di Martin Damboldt da PexelsIl trasporto marittimo rappresenta una fonte crescente di emissioni di gas a effetto serra, eppure non è incluso nel sistema europeo per lo scambio delle quote di emissione (ETS). Un cortocircuito che le istituzioni europee dovrebbero risolvere presto.

Legge europea sul clima: le misure per ridurre le emissioni entro il 2050

Stato dell'Unione: dal 5G ai supercomputer, proposte per un'Europa digitale

Stato dell'UnioneL'UE investirà il 20% di Next Generation EU per il digitale, puntando su 5G, fibra, banda larga, intelligenza artificiale, cloud e supercomputer. Lo ha annunciato la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen durante il suo discorso sullo stato dell'Unione.

Stato dell'Unione: cos'ha detto Ursula von der Leyen al Parlamento UE

Accordo sugli investimenti UE-Cina, Michel: UE è un player, non un campo di gioco

Vertice UE-CinaDopo il vertice di ieri UE-Cina, l’accordo sugli investimenti sembra ancora lontano. Nonostante la fiducia cinese di chiuderlo entro fine anno, infatti, per Bruxelles la strada da fare è ancora tanta. Sul tavolo restano nodi importanti come le differenti condizioni di accesso al mercato e la sostenibilità ambientale.

> Verso la revisione della politica commerciale UE

Pagina 6 di 211

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.