Coronavirus: da REACT-EU 55 miliardi per la Politica di Coesione

Recovery Fund - Copyright European Union 2020 - Photographer: Claudio CentonzeDa qui al 2022 la Politica di Coesione potrà contare su 55 miliardi aggiuntivi per affrontare la crisi sanitaria ed economica provocata dal Coronavirus. Il veicolo sarà l'iniziativa REACT-EU, proposta dalla Commissione europea nel quadro del suo Recovery fund, denominato Next Generation EU.

Recovery Fund: Von der Leyen annuncia il Next Generation EU da 750 miliardi

Covid-19, Decreto liquidita’: cosa c’e' per export e internazionalizzazione

Coronavirus, Decreto liquidità: Sace - internazionalizzazione: lPhotocredit: postcardtrip da PixabayLa Camera ha modificato alcuni aspetti delle misure per l’export previste dal Dl liquidità, lasciando comunque inalterato il sistema di co-assocurazione Sace-Stato che libera 200 miliardi di euro per sostenere l’internazionalizzazione.

> Cosa prevede il Decreto Liquidità

Come il coronavirus cambia il Fondo di garanzia per le PMI

Fondo di garanzia PMIIl Cura Italia prima e il decreto liquidità poi cambiano il profilo del Fondo di Garanzia per le PMI, uno strumento operativo da vent’anni. Come funziona e cosa cambia con le ultime novità introdotte. 

> Cosa prevede il decreto liquidità

Decreto rilancio: le misure a sostegno degli enti locali

Dl rilancio: le misure per la PA: Photocredit: Davide M da PixabayCome il decreto Cura Italia, anche il dl Rilancio prevede una serie di misure per sostenere la funzionalità di enti locali e Regioni alle prese con un aumento della spesa, una diminuzione del gettito fiscale dopo lo stop a molti tributi a vantaggio delle imprese e il pagamento massiccio dei debiti pregressi.

> Cosa prevede il decreto rilancio

Il Sud e la Coesione territoriale: cosa c'è nel dl rilancio per il Mezzogiorno

Dl rilancio: le misure per il SudIl Sud non dovrà pagare il prezzo di questa crisi da Covid-19. A confermarlo il decreto rilancio, ufficialmente in vigore, con al suo interno un ventaglio di misure a sostegno della coesione territoriale per fronteggiare la crisi e preparare la ripartenza. Tra i pilastri a sostegno del Mezzogiorno: riprogrammazione del Fondo europeo di Sviluppo e Coesione, credito d'imposta per attività di ricerca e sviluppo, sostegno a nuove imprese con Resto al Sud.

Cosa prevede il decreto rilancio

Le misure per i trasporti nel decreto rilancio

Dl rilancio le misure per il settore trasportiNel decreto rilancio figura anche un pacchetto consistente di misure per il settore trasporti, incluso un fondo da 500 milioni per il Tpl e risorse per abbattere i pedaggi per le imprese dell'autotrasporto. Arriva anche il rimborso per gli abbonamenti metrebus e ferroviari non utilizzati durante il lockdown, mentre per le compagnie aeree ci sono 130 milioni per compensare le perdite e regole più stringenti sul Ccnl per evitare fenomeni di dumping.

> Cosa prevede il decreto rilancio 

Decreto rilancio: cosa c'è per l’export?

Coronavirus: Decreto maggio le misure per l'exportPer sostenere l’internazionalizzazione, il dl rilancio aumenta le risorse per l’export e, per quanto riguarda i contributi alle imprese, sospende il “de minimis” e permette di raddoppiare i massimali di finanziamento erogati dal Fondo 394-81.

> Tutte le misure del decreto rilancio

Decreto rilancio: dall'anticipo PAC ai fondi emergenziali, le misure per il settore agroalimentare

Dl rilancio agricolturaFondo emergenziale a tutela delle filiere in crisi, incremento dell'anticipo PAC e ancora mutui consorzi di bonifica e promozione del lavoro agricolo. Questi i principali interventi che riguardano l'agricoltura contenuti nel decreto rilancio per fronteggiare la crisi da Covid-19.

Cosa prevede il decreto rilancio

Fondi per trasferimento tecnologico, innovazione e ricerca su Covid-19 nel dl rilancio

dl rilancioNel decreto rilancio non mancano interventi destinati a sostenere l'innovazione, la ricerca, le università e l'istruzione. Tra le misure previste ci sono gli aiuti destinati alle imprese per la ricerca sul coronavirus e due nuovi fondi per finanziare il trasferimento e l'innovazione tecnologica.

> Cosa prevede il decreto rilancio 

Dl rilancio: patrimonializzazione imprese con credito di imposta e Patrimonio Destinato di Cdp

Dl rilancio: le misure per il rafforzamento patrimoniale delle impresePer sostenere la ricapitalizzazione delle imprese e contribuire ad assorbire le perdite causate dalla pandemia, il Dl rilancio prevede due misure di rafforzamento patrimoniale delle aziende (sia di medie dimensioni, sia più grandi). Per le prime si interviene con un credito d’imposta e un sostegno di Invitalia, mentre per le seconde scende in campo CDP, con un intervento che mira anche a tutelare gli asset strategici.

> Tutte le misure del decreto rilancio

Coronavirus: Merkel-Macron lanciano Recovery Fund da 500 miliardi

Coronavirus, accordo franco-tedesco su Recovery FundPer affrontare una delle più gravi crisi nella storia dell'Europa, Angela Merkel ed Emmanuel Macron hanno raggiunto un'intesa su un maxi piano da 500 miliardi di euro per arricchire il bilancio europeo con il Recovery Fund.

Parlamento UE: Recovery Fund da 2.000 miliardi in aggiunta al bilancio UE

Pagina 4 di 83

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.