Sicilia: contributi a proprietari dimore storiche - triennio 2021-2023

Data chiusura
31 Mar 2023
Agevolazione
Regionale

Descrizione

Disposizioni per la presentazione delle istanze agevolative per la concessione di contributi ai proprietari, possessori o detentori di edifici a destinazione d’uso abitativo di dimore storiche. (Avviso - DA 49 del 20/07/2021 - GURS 33 del 30.07.2021).


Il finanziamento è concesso per gli interventi di seguito declinati:

  • Restauro, consolidamento e manutenzione (ordinaria e straordinaria) dei beni immobili;
  • Interventi d'urgenza o somma urgenza idonei ad eliminare le situazioni di rischio connesse al bene culturale;
  • Predisposizione e collocazione di strutture e impianti volti alla valorizzazione e fruizione del bene ovvero all'utilizzo innovativo dello stesso;
  • Lavori finalizzati all'abbattimento delle barriere architettoniche e all'efficientamento energetico.

I soggetti destinatari dei benefici sono i proprietari, possessori o detentori di edifici a destinazione d'uso abitativo che, alla data di entrata in vigore della legge regionale 8/2018, sono stati dichiarati di importante interesse culturale ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 42/2004.

L'ammontare del contributo non potrà essere superiore alla metà della spesa ritenuta ammissibile e comunque non potrà eccedere gli € 200.000.

Per l'anno 2021 le istanze dovranno essere trasmesse a mezzo raccomandata entro il 20 settembre 2021.

Per gli anni 2022 e 2023 le nuove istanze dovranno essere inviate entro il 31 marzo di ciascun anno.

 

Pubblicato
30 Jul 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Attive
Organizzazione
Privato
Settori
Costruzioni, Cultura, Energia
Finalita'
Ammodernamento, Sicurezza, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Sicilia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.